Total intensity

Daniela Ullasci

E’ un allenamento che prevede l’alternanza di esercizi ad alta intensità a esercizi di basso impatto che sostituiscono il recupero passivo con il recupero attivo. Attraverso l’ausilio di attrezzi funzionali quali kettlebell, trx, jump box, bilanceri, manubri e la componente COSTANZA si raggiungono in poco tempo ottimi livelli di definizione muscolare e dimagrimento.

Il kettlebell, chiamato anche Girya, è semplicemente una palla di ghisa con una maniglia. Come dice Pavel Tsatsouline, il più grande allenatore mondiale di kettlebell, un kettlebell è “una palla di cannone con una maniglia. È una palestra completa che si tiene in una mano.”
E’ un attrezzo antichissimo, pensate che le prime versioni rudimentali erano già presenti tra i monaci di Shaolin che le utilizzavano per migliorare forza e resistenza muscolare.
I kettlebell furono per molto tempo gli unici strumenti d’allenamento in Russia, utilizzati sia a livello scolastico, sia nell’allenamento sportivo e soprattutto per l’addestramento e l’allenamento dell’esercito russo.
Al giorno d’oggi i Girya sono utilizzati da numerosissimi preparatori fisici per allenare i propri atleti, utilizzati nell’allenamento delle forze armate e di squadre speciali di diversi paesi e da un infinità sempre crescente di appassionati di allenamento per mantenersi e migliorare la propria condizione fisica.
In Italia sono arrivati da poco e sono rivolti principalmente a squadre sportive, preparatori atletici e veri appassionati d’allenamento. Ma per i più sono oggetti sconosciuti, colpa molto dei media e di chi deve fare corretta informazione. E sapete il perché? Semplice, costano poco e funzionano realmente, pochi ci guadagnerebbero, quindi molto meglio vendere per miracolate pedane vibranti, elettrostimolatori, attrezzi del momento ecc. ecc.

Il kettlebell risulta uno strumento d’allenamento ideale per chi desidera essere più forte, più esplosivo, più resistente, apparire più tonico e perdere quel chili di troppo. Tutti possono usufruire delle potenzialità dei kettlebell.
Allenarsi con i Girya è estremamente faticoso ma i risultati che ne deriveranno sono fantastici e incredibili. Ideali per chi ha poco tempo per andare in palestra e per chi desidera allenarsi nella tranquillità di casa propria o nel parco sotto casa. Basta comprare due kettlebell del peso adatto e si può da subito iniziare ad allenarsi.
I pesi consigliati sono 12kg per individui fuori forma, 16kg per individui in forma e 24kg per individui molto allenati.
Con questi attrezzi potrete fare un’infinità di esercizi realmente utili a migliorare la vostra forma ed a innalzare la vostra performance.
Basta scrivere kettlebell sui siti di video per rendersi conto come in tutto il mondo questo allenamento va alla grande, e come migliaia di utenti si filmino per mostrare a tutti i risultati raggiunti con questi meravigliosi strumenti d’allenamento.
Immagino che sia la prima volta che vediate dei kettlebell, bene adesso sapete che esistono e se inizierete ad allenarvi con loro scoprirete tutte le loro potenzialità!
Attenzione i kettlebell, a differenza di molte attività proposte oggi nella maggior parte delle palestre italiane, sono attrezzi formidabili, decantati da molti Strength Coach d’oltreoceano, ma bisogna imparare ad utilizzarli nel modo giusto per far sì che producano i miglioramenti desiderati.
Il mio intento è quello di mostrarvi l’utilità dei Girya proponendovi una serie di esercizi base con cui poter iniziare i vostri allenamenti. Gli esercizi che seguiranno sono ideali per migliorare la tonicità di tutto il corpo, bruciare quei chililetti di troppo che vi portate dietro e innalzare il vostro livello di benessere generale.

TRX® Training attinge alla ricerca d’avanguardia e alle migliori pratiche dalle istituzioni accademiche, sportive professioniste e militari unite all’esperienza del nostro team competente che lavora con migliaia di atleti, allenatori, personal trainer, operatori di primo soccorso, esperti in materia, professori e militari di tutti i corpi. Non appena emergono nuove scoperte nel settore dell’allenamento, TRX® Training incorpora queste migliori pratiche emergenti. I seguenti valori chiave offrono una panoramica di ciò che oggi è il TRX® Training.
Nato nei Navy SEALS, l’esercizio a corpo libero con il Suspension Training sviluppa simultaneamente forza, equilibrio, flessibilità e stabilità della parte centrale del corpo.
Richiede l’impiego del TRX® Suspension Trainer, uno strumento estremamente portatile per l’allenamento che sfrutta la gravità e il peso del corpo dell’utilizzatore per l’esecuzione di centinaia di esercizi.

Il box jump è stato reso celebre negli ultimi tempi dal Crossfit, ma è in realtà un esercizio che viene dalla pliometria.
Utile nella preparazione fisica di ogni genere di sportivo, aiuta ad incrementare la forza esplosiva, e viene utilizzato anche da weightlifters.
Viene utilizzato per diminuire drasticamente lo stress dell’atterraggio, che risulta di minore impatto sul box stesso.
Non è consigliato in principianti, proprio perchè è di vitale importanza imparare ad atterrare da un salto, in primis.
Con il box jump sfruttiamo lo stretch-shortening-cycle (ciclo di allungamento-accorciamento dei muscoli ), per saltare sopra un ostacolo come un box in legno.
L’errore più comune è pensare che tutti possono iniziare a farlo senza una adeguata preparazione.
Il box jump richiede coordinazione, una base di forza minima, capacità coordinative e preparazione fisica generale per poter essere eseguito correttamente.
In realtà, e per molti non è scontato, bisognerebbe in primis imparare ad atterrare, e poi imparare a saltare.